Stampa

La Liturgia delle Ore

Liturgia-delle-oreLa liturgia delle Ore è la preghiera "ufficiale" della chiesa cattolica. La "Liturgia delle Ore" è secondo la stessa chiesa partecipazione sacramentale alla preghiera personale di Gesù Cristo: egli continua, incessantemente, a pregare e lodare il Padre nella preghiera della Chiesa.

A livello di contenuti è basata soprattutto sui salmi e sulla lettura della Parola di Dio.

A livello strutturale si articola in varie ore canoniche.

Le due ore principali sono:
Le Lodi mattutine, che si celebrano all’inizio della giornata;
I Vespri, che si celebrano alla sera, solitamente all’imbrunire o prima di cena.

Comprende anche altre ore minori:

l’Ufficio delle letture (un tempo detto mattutino), che non è legato ad un’ora prestabilita ma può essere celebrato in qualunque ora della giornata, e che è caratterizzato da una lettura biblica lunga e da un’altra lettura tratta dai padri della chiesa; l’Ora media (Terza, Sesta e Nona che corrispondono alle 9.00, alle 12.00 ed alle 15.00) la Compieta (prima di andare a dormire).

È articolata in un ciclo di quattro settimane (il Salterio), nel quale si recitano quasi tutti i salmi. Invece lo schema della Compieta è articolato su una sola settimana.

Orari:
Lodi: feriali: 9.00
Santo Rosario: feriali: 18.00 (ora legale)
Adorazione del Santissimo Sacramento: venerdì 16.00 - 17.45 e 18,30 - 21.15

Condividi

AddThis Social Bookmark Button